Il MUSLI per la Notte degli Archivi - Incontro con Federico Taddia dedicato al fondo GECH (Giuseppe Eugenio Chiorino)

Venerdì 15 settembre la Fondazione Tancredi di Barolo parteciperà alla Notte degli Archivi, l'evento nato nel 2016 per far scoprire al pubblico i patrimoni degli archivi storici di istituzioni pubbliche e aziende private italiane.

Per l'occasione alle 19.30 sarà con noi il giornalista e conduttore Federico Taddia, con un intervento dedicato a Giuseppe Eugenio Chiorino (in arte GECH), scrittore e illustratore torinese che fu ideatore e animatore dei programmi radiofonici per ragazzi degli anni ’20 e di cui la Fondazione conserva un prezioso fondo di documenti personali e opere manoscritte per la radio e il nascente cinema torinese.

Attraverso i materiali d'archivio, si rivivranno le atmosfere de Il Cantuccio dei Bambini, dove il vulcanico artista proponeva – con il nome di “Baffo di Gatto” – giochi, concorsi, fiabe e leggende, con personaggi fantastici da lui inventati che fin da subito seppero conquistare l’attenzione dei giovani ascoltatori.

L'incontro si svolgerà alle 19.30 presso il Percorso Libro del MUSLI (Via Corte d'Appello 20/C - Torino). Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Inoltre, dalle 19.00 alle 23.00, sarà possibile visitare il Percorso del Museo dedicato alla storia del libro e della letteratura per l'infanzia.

Per il programma generale della serata e per conoscere gli altri archivi coinvolti, consultare il sito www.lanottedegliarchivi.it